Caso

Come una Danish Water Utility ha utilizzato controlli intelligenti per ottimizzare le ore di funzionamento, risparmiare energia e ridurre le infiltrazioni d'acqua

It’s really important that we draw on each other’s strengths and find good cooperation partners like Grundfos. In the long run, we will really benefit from this.

Casper Koch Nodow. Wastewater Network Manager, Provas.

Provas è una società di servizi municipali di Haderslev, nello Jutland meridionale, in Danimarca, che gestisce acqua potabile, acque reflue e gestione dei rifiuti. Come molte altre aziende di servizi pubblici, Provas voleva ridurre i costi operativi per consentire investimenti futuri. Il risparmio energetico attraverso la sua rete di 150 stazioni di pompaggio le avrebbe aiutate a raggiungere questo obiettivo.

Tuttavia, infiltrare acqua era un grosso problema per Provas con un fattore cinque di volume di infiltrazione, rispetto al volume che era pagato per gestire. La risoluzione del problema richiedeva una panoramica dettagliata degli schemi di flusso in ogni stazione di pompaggio, che poteva essere ottenuta installando flussometri esterni. Trattandosi di un investimento importante, Provas ha cercato di pompare la tecnologia di controllo Grundfos per testare e utilizzare la soluzione al massimo delle sue potenzialità.

Nuovo impianto

Grundfos ha fornito un controller pompa dedicato per le stazioni di pompaggio delle acque reflue che avrebbe aiutato Provas a risolvere i problemi operativi e avrebbe permesso una panoramica dettagliata degli schemi di flusso in ogni stazione di pompaggio. Il regolatore offre diverse caratteristiche eccellenti per le reti di acque reflue, tra cui l'ottimizzazione energetica per le stazioni di pompaggio con VFD integrati e una funzione di stima del flusso avanzata.

Miglioramento della pianificazione operativa

Dopo aver testato Grundfos Dedicated Controls, i risultati erano chiari: energia specifica è stata ridotta del 36% in una delle tre stazioni di pompaggio e le stime di portata erano corrette con un margine di errore del 5%. Date le quantità di acqua che gestisce l'impianto, le piccole differenze non contano molto per i suoi responsabili operativi, quindi le stime sono completamente adeguate. Ciò che conta è sapere quali sono le prestazioni delle stazioni di pompaggio e, a quale prezzo, assicurarsi che non siano sommerse dai costi operativi. Vorrebbero semplicemente passare il minor tempo possibile per ispezionarli.

Le stime consentono inoltre una migliore pianificazione delle operazioni in quanto Provas è in grado di monitorare il consumo energetico specifico nel tempo, consentendo di pianificare la pulizia e la manutenzione ottimali del sistema. "Forse abbiamo solo bisogno di utilizzare il maiale di pulizia una volta ogni sei mesi invece di ogni mese," dice Casper Koch Nodow, Network Manager per le acque reflue. "Questo significa che possiamo utilizzare il nostro personale ore altrove, dove sono più necessarie."

L'outcom e

  • Meno ispezioni in loco grazie alla pianificazione della manutenzione basata sui fatti
  • Risparmi operativi in termini di energia, attrezzature e manutenzione
  • Una migliore panoramica del sistema per individuare e ridurre le infiltrazioni d'acqua
  • I piani di progetto si basano ora su dati operativi effettivi e stime della portata

Applicazioni correlate

Trova le applicazioni Grundfos relative a questo argomento.