Introduzione di base al trattamento delle acque

Introduzione di base al trattamento delle acque

Leggi l’introduzione di base al trattamento delle acque industriali e scopri perché sia necessario trattare l’acqua

In questa attività, troverai un’introduzione di base al trattamento delle acque industriali.   

L’acqua per uso industriale è utilizzata in una vasta gamma di processi industriali, per esempio:
• Acqua di raffreddamento nel settore delle lavorazioni meccaniche
• Acqua di processo nel settore alimentare e delle bevande
• Acqua per la pulizia nel settore dei semiconduttori

Ma prima di essere utilizzata nei processi con l’effetto desiderato, l’acqua deve essere sottoposta a trattamento. 

Le acque utilizzate nei processi industriali possono provenire da una varietà di fonti. Queste fonti possono essere le acque di falda, le acque di superficie, l’acqua di mare, l’acqua potabile e perfino le acque reflue.

A seconda della sua origine, l’acqua può contenere batteri, sostanze solubili, particelle, sostanze chimiche o altre sostanze che devono essere rimosse o comunque trattate prima che l’acqua possa essere utilizzata nei processi industriali.  

Diamo un’occhiata a un paio di tipici problemi affrontati nei diversi settori:

“La mia acqua grezza ha un alto contenuto di ferro. L’acqua deve essere ossidata prima che sia immessa nel processo”.

“Tutte le particelle devono essere rimosse dalla mia acqua di processo. In caso contrario, intaseranno le mie attrezzature”.

“La mia acqua deve essere ultra-pura per poter essere utilizzata nei processi con i semiconduttori”.

Questi esempi riguardano tutti l’acqua di processo. Ma c’è anche un altro tipo di acque industriali che deve essere trattato: le acque reflue.

Le acque reflue industriali sono acque di processo che devono essere trattate prima che possano essere scaricate nell’ambiente o riutilizzate nel processo. 

Diamo un breve sguardo al processo di trattamento delle acque.  
Il trattamento delle acque consiste semplicemente nella rimozione o aggiunta di contenuto. Questo processo ha luogo tra le fasi di prelievo e distribuzione. La rimozione di contenuto può consistere nella filtrazione di particelle. L’aggiunta di contenuto può consistere nel dosaggio di disinfettanti.

Un tipico processo di trattamento delle acque prevede cinque fasi:
• Aerazione
• Flocculazione
• Rimozione di particelle/sostanze
• Disinfezione e
• Stabilizzazione "

A seconda della natura dell’acqua grezza, il processo può tuttavia variare. Se l’acqua è molto inquinata o se è richiesta un’elevata quantità di acqua, saranno necessarie più fasi di trattamento.