Un'introduzione ai sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare

Un'introduzione ai sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare

Scopri le basi dei sistemi di pompaggio idrici a energia solare e le applicazioni in cui possono essere utilizzati.

Alcune fonti di energia, come il gasolio, possono essere molto costose in termini di funzionamento della pompa. Fortunatamente, c'è una soluzione: l’energia solare. Il solare fornisce energia affidabile senza alcun costo di esercizio, ed è quindi il partner perfetto per qualsiasi sistema di pompaggio, indipendentemente dal fatto che sia destinato alla produzione di acqua o alla distribuzione dell’acqua.

In questo modulo di formazione, vi presenteremo i sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare. Per prima cosa, parleremo dell'energia solare in generale e anche delle tipiche prestazioni che possiamo attenderci. Dopodiché, daremo uno sguardo più da vicino ai principali vantaggi dei sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare. Infine, utilizzeremo un esempio specifico per dimostrare come un sistema di pompaggio a energia solare possa essere usato con grande efficacia. Cominciamo.

L’uso del solare come fonte di energia è sempre più popolare in tutto il mondo, e l’energia solare è usata per molti scopi compresa la fornitura di energia per uso domestico nelle abitazioni e negli edifici commerciali. L'irradiazione solare può fornire fino a 600-1.000 W/m2 in una giornata di sole. In una giornata nuvolosa, di solito si hanno 50-300 W/m2.

Ma non è solo la quantità di sole che determina le prestazioni. I pannelli sono anche influenzati dalla temperatura. Per esempio, quando la temperatura è alta, la tensione scende, mentre la corrente più o meno rimane invariata, e quindi meno elettricità viene prodotta. In una giornata perfetta, l’irraggiamento solare è pari a circa 10 ore.

Tuttavia, questo non significa che il livello di elettricità prodotto sarà lo stesso durante tutte le 10 ore. Per esempio, se il sole sorge alle 6 del mattino, i livelli di irradiazione non saranno abbastanza alti per alimentare adeguatamente i pannelli solari. Tipicamente, un sistema di pompaggio solare riceverà più energia tra le 10.00 e le 16.quando l’irraggiamento solare è al massimo. In termini di alimentazione dei sistemi di pompaggio dell'acqua, la tecnologia di pompaggio a energia solare è aumentata in popolarità negli ultimi anni.

Vediamo perché. Prima di tutto, ci sono i costi. Il costo iniziale dei pannelli solari in passato era piuttosto alto. Ma oggi, il prezzo dei pannelli solari continua a scendere, e questo significa che il periodo di payback si sta ulteriormente riducendo.

E poiché l'energia viene fornita dal solare, non ci sono costi di esercizio. In confronto, un generatore a gasolio ha costi operativi estremamente elevati. Un altro vantaggio principale dei sistemi solari di pompaggio dell'acqua è il basso livello di manutenzione. L’unica forma di manutenzione necessaria è una pulizia occasionale dei pannelli solari.

Il generatore a gasolio, invece, richiede un elevato livello di manutenzione e richiede anche una continua attenzione in quanto deve essere rifornito regolarmente. Un sistema a energia solare è invece molto rispettoso dell’ambiente.

Uno dei vantaggi più evidenti della tecnologia solare è che utilizza energia pulita e naturale. Rispetto all'energia inquinante prodotta da un generatore a gasolio, è sicuramente una soluzione energeticamente molto più efficiente.

Ora che abbiamo delineato i principali vantaggi dell'utilizzo dell'energia solare, rivolgiamo la nostra attenzione al funzionamento dei sistemi solari di pompaggio dell'acqua. In questo esempio, useremo una piccola fattoria come punto di partenza. Il nostro obiettivo è fornire acqua al bestiame, e la nostra pompa sarà la pompa sommersa Grundfos SQFlex.

Prima di tutto, è necessario installare la pompa nel pozzo. La pompa solleverà quindi l'acqua fino al trogolo per mezzo dell’energia solare. Quando il trogolo è pieno, la pompa è automaticamente spenta dal segnale dell'interruttore di livello inviato tramite un’unità di controllo CU200. Tuttavia, è anche possibile continuare a pompare acqua e conservarla in un serbatoio per un uso successivo.

Questo è solo un esempio del funzionamento di un sistema di pompaggio dell'acqua a energia solare. Altre possibili applicazioni includono il pompaggio d’acqua in abitazioni in aree remote, irrigazione dei campi e approvvigionamento idrico nelle zone rurali, che non sono raggiunte dalla rete elettrica. Questo copre le basi dei sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare.

Vediamo i principali vantaggi ancora una volta. Il prezzo dei pannelli solari sta diminuendo. E se a questo aggiungiamo l’assenza di costi di esercizio, il periodo di payback diventa ancora più breve. I sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare richiedono poca o nessuna manutenzione. E infine, i sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare utilizzano energia pulita e naturale.