Caratteristiche e vantaggi di pompe Grundfos selezionate nei sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare

Caratteristiche e vantaggi di pompe Grundfos selezionate nei sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare

Acquisisci una conoscenza approfondita dei vantaggi delle pompe Grundfos selezionate utilizzate per il pompaggio dell’acqua a energia solare, concentrandoti in particolare sulla pompa sommersa SQflex e sulla pompa di superficie CRflex.

Grundfos offre numerosi di prodotti per i sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare. In questo modulo di formazione, illustreremo le caratteristiche e i vantaggi principali dei prodotti Grundfos che vengono utilizzati per i sistemi di pompaggio a energia solare. Ci soffermeremo soprattutto sulla pompa sommersa SQFlex, la pompa di superficie CRFlex e il motore MGFlex.

Daremo anche un’occhiata all'inverter solare RSI. Per offrire un flusso di informazioni chiaro e comprensibile in tutto il modulo, ci concentreremo su un solo prodotto alla volta. Cominciamo con la SQFlex. La Grundfos SQFlex è una gamma di pompe sommerse con driver integrato, che ne consente l'utilizzo con i sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare e nelle applicazioni di back-up CA.

È di gran lunga il prodotto Grundfos più popolare nella gamma dei sistemi di pompaggio dell’acqua a energia solare. La gamma di pompe SQFlex è caratterizzata dalla sua eco-compatibilità e dalla sua capacità di utilizzare l’energia solare ed eolica in modo estremamente efficiente. La gamma è composta da pompe a rotore elicoidale e da pompe centrifughe.

In breve, le pompe a rotore elicoidale sono per prevalenze medio-alte e portate medio-basse, mentre le pompe centrifughe sono per prevalenze basse e alte portate. Diamo uno sguardo più da vicino alla SQFlex. In primo luogo, è dotata di elettronica incorporata, la quale include un variatore di frequenza, protezione del motore e sensore di marcia a secco.

Il variatore di frequenza, per esempio, può convertire la corrente continua dei pannelli solari in corrente alternata per il pompaggio. L'elettronica integrata assicura che la SQFlex possa gestire sia alimentazione CA che CC, e la sua installazione è inoltre molto facile in quanto nessun componente esterno è necessario per il funzionamento di base.

Tuttavia, esiste un'opzione che consente di usare centraline di controllo esterne, il che dimostra quanto la SQFlex sia flessibile. Grazie a questa elettronica integrata, la SQFlex non deve essere considerata una semplice pompa, ma piuttosto un sistema intelligente completo. Un altro vantaggio è il basso costo di esercizio grazie all'utilizzo di fonti di energia solare.

E se a questo aggiungiamo il basso livello di manutenzione, si noterà presto che il costo del ciclo di vita totale è significativamente inferiore a quello di altri sistemi di approvvigionamento idrico, dimostrando ancora una volta l'efficienza economica dei sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare. La SQFlex è progettata per un funzionamento sia continuo sia intermittente e può essere utilizzata in numerose aree di applicazione.

È particolarmente idonea per l’approvvigionamento idrico in zone remote, ma può essere anche utilizzata negli edifici commerciali come scuole o ospedali, fattorie, e anche per gli stagni, i laghi e le aree protette. Immaginiamo di voler vendere una soluzione solare SQFlex a un fattore che necessita di acqua per abbeverare il suo bestiame.

Indipendentemente dall’ubicazione, la profondità dell’acqua e il volume d’acqua richiesto, la SQFlex può essere personalizzata in base alle esigenze specifiche. In questo modo, il fattore ha una soluzione creata appositamente per i suoi requisiti, e inoltre può usufruire di un approvvigionamento affidabile di acqua.

Inoltre, la protezione motore integrata e la protezione contro la marcia a secco di SQFlex eliminerà ogni potenziale dubbio circa l’affidabilità della pompa e il funzionamento della pompa, per la massima tranquillità. Ora ci occuperemo delle pompe di superficie e in particolare di Grundfos CRFlex. In primo luogo, vi mostreremo come il motore Grundfos MGFlex utilizzi l'energia solare per tutte le applicazioni per le quali viene utilizzata anche una CRFlex.

Il motore MGFlex è stato sviluppato da Grundfos specificamente per l’uso nelle applicazioni a energia solare con pompa di superficie. Il suo variatore di frequenza integrato consente al motore a magneti permanenti ad alta efficienza di utilizzare un'ampia gamma di velocità. Questo consente al motore MGFlex di erogare alla pompa di superficie CRFlex la necessaria energia per il funzionamento in remoto, nelle applicazioni rurali, compresa l'irrigazione, l’abbeveraggio del bestiame e l’approvvigionamento idrico nei villaggi. Ma può anche fornire energia alle pompe CRFlex negli edifici domestici nelle zone rurali o nelle città.

Le applicazioni rilevanti a questo riguardo includono i sistemi di aumento pressione domestici, che assicurano una pressione affidabile al rubinetto, o anche le applicazioni per piscine.

Da molti punti di vista, i vantaggi di una pompa CRFlex che utilizza un motore MGFlex riflettono quelli di una SQFlex. Per esempio, può essere personalizzata in base alle applicazioni e condizioni locali, e quindi può essere consegnata come una soluzione plug-and-pump, la quale garantisce inoltre un’installazione molto semplice.

Le sue caratteristiche di protezione integrate significano che richiede poca manutenzione. Infine, i suoi costi di esercizio sono bassi, garantendo un pompaggio altamente efficiente a basso costo. Inoltre, l'MGFlex è un prodotto versatile che può essere collegato a diversi tipi di pompe. Per concludere, ci occuperemo dell’RSI, o Renewable Solar Inverter.

L’RSI è un drive esterno progettato per convertire la potenza in uscita CC dal pannello solare in alimentazione CA per il funzionamento della pompa. È compatibile con un'ampia gamma di pompe sommerse e di superficie. I sistemi di pompaggio dell'acqua a energia solare che utilizzano un RSI possono essere dotati di una pompa Grundfos fino a 37 kW di potenza.

L'RSI è uno dei nuovi prodotti della gamma Grundfos e può essere utilizzato sia in impianti a energia solare nuovi sia nei sistemi di pompaggio dell'acqua esistenti. Inoltre, è estremamente veloce da configurare e può essere configurato per una pompa Grundfos come SP, CR o NB/NK, in meno di cinque minuti, il che dimostra la sua flessibilità e semplicità senza pari. Bisogna solo confermare il tipo di motore in uso e l’RSI è pronto per essere utilizzato.

Questo copre le caratteristiche e i vantaggi di base della pompa sommersa Grundfos SQFlex, la pompa di superficie CRFlex, il motore MGFlex e il drive RSI. Ricapitoliamo i principali vantaggi. La SQFlex e la CRFlex offrono vantaggi simili. Entrambe offrono un approvvigionamento idrico affidabile, sono facili da installare e manutenere e, soprattutto, offrono un pompaggio conveniente ogni giorno.

L'MGFlex è un motore versatile che offre alle pompe di superficie come la CRFlex, l’energia necessaria per una vasta gamma di applicazioni. L’RSI, o Renewable Solar Inverter, è utilizzato co le pompe SQFlex e CRFlex. Può essere collegato a una vasta gamma di pompe Grundfos, contribuendo alla sua flessibilità complessiva.

Per riassumere, un sistema di energia solare che utilizza uno di questi prodotti Grundfos assicura non solo un funzionamento affidabile, ma anche una soluzione energeticamente efficiente e conveniente dal punto di vista dei costi.