Come identificare le tue esigenze relative alla pompa booster domestica per aumentare la rete idrica e come selezionare la pompa giusta

Come identificare le tue esigenze relative alla pompa booster domestica per aumentare la rete idrica e come selezionare la pompa giusta

Scopri come potenziare la rete idrica e cosa prendere in considerazione per selezionare la pompa giusta per il lavoro.

In alcune aree del mondo, la pressione bassa o variabile dell’acqua di rete è un problema comune a causa delle variazioni nella domanda durante il giorno. Per stabilizzare la pressione in una abitazione che utilizza la rete idrica, è possibile installare una pompa booster.

L'aumento della pressione direttamente dalla rete non è legale in alcuni paesi. Ed è quindi necessario installare un serbatoio di accumulo dal quale l’acqua può essere trasferita in casa o a un serbatoio sul tetto. Assicurarsi sempre di controllare la legislazione locale prima di collegare una pompa booster direttamente alla rete idrica.

Una booster per l’aumento della pressione di rete è spesso installata in casa, e quindi la pompa deve essere poco rumorosa per non disturbare i residenti. Anche se viene installata all’esterno, si consiglia una pompa a bassa rumorosità per non disturbare i vicini se la pompa si avvia durante la notte. A volte, la pressione dell’acqua nella rete idrica può essere molto alta.

Pertanto, è necessaria una pompa realizzata in materiale sufficientemente resistente da poter gestire la pressione di aspirazione e della pompa combinate. Poiché la pressione dell’acqua varia notevolmente anche nella rete idrica durante il giorno, è utile selezionare una pompa booster in grado non solo di aumentare la pressione, ma anche di stabilizzarla in modo che l’utente finale possa usufruire di una pressione dell’acqua costante per tutto il giorno, a prescindere dalle fluttuazioni nella rete idrica.

Vediamo un esempio: Se la pressione nella rete idrica è di 2 bar, e la pompa può erogare 5 bar, questo creerà una pressione combinata di 7 bar, che potrebbe essere un problema se la pompa non è in grado di gestire una pressione superiore a 6 bar. Tuttavia, se è una pompa a pressione costante, aumenterà la pressione in base al setpoint desiderato.

Nell’esempio, se il setpoint della pompa è 4 bar la velocità della pompa viene regolata per erogare 2 bar in modo che la pressione totale diventi 4 bar. Da ultimo, ma non meno importante, i booster per la pressione di rete devono essere approvate per l’acqua potabile. Per aumentare la pressione idrica di rete, consigliamo di la pompa e booster Grundfos JET e le pompe SCALA1 o SCALA2.

La pompa e booster JET coprirà le esigenze di base per aumentare la pressione di rete con materiale compatibile con 6 bar e approvazione per l’acqua potabile. Tuttavia, a causa della significativa rumorosità, la pompa e booster JET deve essere utilizzata solo all'esterno, sotto una tettoia, ecc.

SCALA1 è meno rumorosa ed è quindi idonea per le installazioni interne, mentre SCALA2 offre una rumorosità più bassa oltre ad opzioni più avanzate per aumentare la pressione della rete idrica con una pressione costante. Per saperne di più sulla pompa e booster Grundfos JET, SCALA1 o SCALA2, visita il sito www.grundfos.it.