Presentazione di Grundfos Distributed Pumping

Presentazione di Grundfos Distributed Pumping

Scopri Grundfos Distributed Pumping e leggi come migliora le prestazioni dei sistemi HVAC con un sistema automaticamente bilanciato a qualsiasi carico, ottenendo un notevole risparmio energetico grazie anche alla facile messa in servizio.

In questo modulo, esamineremo i vantaggi di Grundfos Distributed Pumping. Spiegheremo anche perché Distributed Pumping migliora le prestazioni dei sistemi HVAC. Esistono tante considerazioni quando si progetta un sistema di acqua refrigerata per gli edifici commerciali. Per raffreddare un edificio, i sistemi di acqua refrigerata esistenti generalmente utilizzano grandi pompe centralizzate e chiller, ubicati nella sala meccanica per circolare l’acqua nella diramazione dell’acqua refrigerata.

La regolazione della portata a causa delle diverse esigenze di acqua refrigerata è tradizionalmente implementata tramite valvole di bilanciamento e controllo, tipicamente situate vicino alle unità terminali. Il controllo dinamico della portata tramite le valvole strozza l’energia creata dalle pompe primarie e/o secondarie. I sistemi ad acqua refrigerata con grandi pompe primarie, o pompe primarie/secondarie comprese le valvole, sono progettate in questo modo da decenni, sprecando un’enorme quantità di energia.

Ciò significa che esiste un enorme potenziale di risparmio energetico... risolto mediante il pompaggio distribuito. Tuttavia, vi sono problemi condivisi dai sistemi di acqua refrigerata esistenti che portano a... un pompaggio eccessivo, con spreco di energia. C’è anche il rischio che il comfort sia ridotto. Uno è la messa in servizio e il bilanciamento, che tradizionalmente richiedono molto tempo e una noiosa procedura, essenzialmente per garantire che un sistema funzioni al suo massimo potenziale.

Il processo di bilanciamento deve essere effettuato periodicamente per garantire prestazioni ottimali dell’edificio. Una messa in servizio o un bilanciamento inadeguati portano a sistemi con prestazioni scadenti e un consumo eccessivo di energia. E un sistema bilanciato in modo errato comporterà il ricevimento da parte delle unità terminali di una portata insufficiente o eccessiva.

Ciò è particolarmente evidente in condizioni di carico parziale, e il risultato è un minore comfort e un pompaggio eccessivo nel sistema, e questo equivale a un consumo eccessivo di energia. Ciò potrebbe anche comportare un Delta T basso. Ma se potessimo progettare il sistema in un modo migliore? La nostra soluzione è Grundfos Distributed Pumping. Utilizzando pompe intelligenti invece di valvole, usiamo meno energia e introduciamo più intelligenza nel tuo sistema di acqua refrigerata.

Un sistema Grundfos Distributed Pumping... utilizza il circolatore MAGNA3, il quale non solo non richiede manutenzione, ma è dotato di controllo della velocità variabile e di valvole di non ritorno per prevenire il riflusso. Le pompe distribuite assicurano una pressione e una portata ottimali in ogni unità terminale in ogni momento, a causa di un sensore per la temperatura esterna nel condotto dell’aria collegato alla pompa distribuita. Ciò assicura una portata corretta in ogni momento, adeguandosi al carico termico effettivo.

Ciò consente anche alle pompe primarie gestite da una nuova logica di controllo di essere notevolmente ridimensionate, grazie alle pompe distribuite. Questo nuovo design offre un perfetto comfort di raffreddamento nelle zone in cui è necessario e quando è necessario. Con Grundfos Distributed Pumping, è possibile raffreddare l’edificio in modo più intelligente  con meno energia, ottenendo i seguenti vantaggi: Un sistema automaticamente bilanciato a qualsiasi carico Notevole risparmio energetico Messa in servizio facile e veloce Clima e comfort interni migliorati