Come collegare una pompa Grundfos a una torre di raffreddamento

Come collegare una pompa Grundfos a una torre di raffreddamento

Scoprite come configurare la vostra pompa utilizzando Grundfos GO per gestire la pompa e la torre di raffreddamento esattamente secondo le vostre esigenze.

Come spiegato nel modulo precedente, le pompe Grundfos sono fondamentali per garantire che le torri di raffreddamento funzionino in modo ottimale.

Questo modulo mostrerà come configurare la pompa con Grundfos GO.

Esistono tre modi per configurare la pompa: si può fare tramite il display della pompa, lo strumento PC Tool o Grundfos GO. Anche se i primi due offrono alcuni vantaggi, il metodo più accessibile e utilizzato è la app Grundfos GO; perciò questo modulo sarà incentrato solo sulla configurazione con Grundfos GO.

Collegare il sensore di temperatura all’ingresso analogico 1 del motore MGE.

Dopo averlo fatto, si può aprire la app Grundfos GO e connetterla alla pompa.

Per connettere la pompa allo smartphone servirà un dongle di Grundfos GO. Si può connettere il dongle direttamente agli smartphone Apple e via Bluetooth agli smartphone con Android.

È il momento di configurare la pompa e la torre di raffreddamento. Naturalmente, è possibile farlo in diversi modi. Nell’esempio seguente, verrà ipotizzato un ingresso relativo a una pompa in funzione a temperatura costante, con un sensore di temperatura che controlla la ventola.

Iniziare dalla configurazione del sensore.

Selezionare ’Ingresso analogico 1’.

Da qui, fare clic su ’Funzione’ e selezionare ’Sensore feedback’.

Quindi, selezionare ’Misura’ e scegliere ’Temperatura 1’. Selezionare poi il tipo di segnale, il trasmettitore di temperatura e la temperatura minima e massima, che sono indicate sul trasmettitore.

Occorre quindi selezionare la modalità di controllo.

Fare clic su ’Modalità controllo’, quindi su ’Temperatura costante’.

Per avviare o arrestare la ventola della torre di raffreddamento, si può utilizzare la funzione ’Limite superato’.

Una volta selezionata la funzione ’Limite superato’, selezionare ’Temperatura 1’.

Impostare un determinato limite di temperatura: la ventola verrà avviata quando la temperatura supera questo limite.

Selezionare quindi un intervallo di isteresi, che indica quanto deve scendere la temperatura prima che la ventola si arresti.

Si evita così che la ventola si avvii e arresti a ogni minima variazione della temperatura, usurando di conseguenza il motore della ventola.

Quindi, impostare il ’Limite superato’ su ’Limite superiore’, per far sì che la ventola si avvii quando si supera la temperatura impostata prima.

Infine, selezionare il relè del segnale di limite superato. Una volta eseguiti questi passaggi, la ventola è configurata e la torre di raffreddamento è pronta per l’uso.

Questo è solo un esempio per mostrare com’è semplice configurare la pompa e la torre di raffreddamento con Grundfos GO.

La app ha molte altre caratteristiche e funzionalità, che consentono di configurare pompe e torri di raffreddamento esattamente secondo le vostre esigenze.