Articolo

Trattare e utilizzare la nostra acqua in modo più saggio

Nonostante le crescenti richieste di acqua ed energia, continuiamo a contaminare o sprecare le nostre risorse disponibili. La disponibilità di scarse risorse idriche nel mondo è sempre più limitata a causa dell'inquinamento delle risorse di acqua dolce causato dallo smaltimento di grandi quantità di acque reflue non trattate in modo sufficiente o non trattate in fiumi, laghi, falde acquifere e acque costiere. Un totale dell'80% delle acque reflue ritorna alla natura senza essere adeguatamente trattato.

Inoltre, man mano che la maggior parte di noi si trasferisce in città, consumiamo collettivamente più beni, che successivamente richiedono più acqua. Quest'acqua rappresenta una percentuale importante del nostro utilizzo quotidiano, ma per noi è completamente invisibile. Ogni singolo prodotto che utilizziamo, consumiamo o indossiamo richiede acqua per la sua produzione. Per esempio, sono necessari 8,000 litri di acqua per produrre un paio di jeans e 12,760 litri per produrre un solo smartphone - il che è molto. Ma se iniziassimo a utilizzare la stessa acqua più di una volta, con soluzioni idriche intelligenti, potremmo ridurre drasticamente questo numero. In questo modo, cinque smartphone potrebbero essere realizzati con la stessa quantità di acqua, invece di uno solo.

Questi problemi legati all'acqua si traducono direttamente in problemi ambientali, sociali ed economici che colpiscono tutti noi. Tutti noi giochiamo un ruolo attivo: I politici devono implementare la legislazione necessaria, le città devono implementare le soluzioni disponibili ad alta efficienza energetica e le aziende devono dare priorità all'utilizzo responsabile dell'acqua, al riutilizzo e al trattamento nonché a soluzioni ad alta efficienza energetica.

Insieme, possiamo lavorare per garantire più acqua pulita dove è necessaria, ridurre il consumo di acqua ed energia e minimizzare la perdita di acqua - con meno stress sulle risorse disponibili.

Fatti

Impronta idrica

Oggi, ca. Il 90% dell'acqua utilizzata nella nostra vita quotidiana non si vede mai. La grande percentuale è utilizzata per sostenere una vita confortevole e per produrre cibo e beni.

Fonte: Consiglio mondiale dell'acqua

Comportamento del consumatore

Si prevede che i cambiamenti nel comportamento dei consumatori e gli schemi di consumo aumentino la domanda di acqua ed energia di circa il 40% e 50% rispettivamente entro il 2030.

Fonte: La Commissione europea: Consumismo in crescita

Uso dell'acqua

L'uso domestico di acqua costituisce solo il 10% del consumo totale di acqua globale; Il 70% è utilizzato in agricoltura e il restante 20% nell'industria.

Fonte: Consiglio mondiale dell'acqua

Con soluzioni idriche intelligenti possiamo fare la differenza

Per risolvere alcune delle maggiori sfide idriche al mondo, le soluzioni idriche intelligenti svolgono un ruolo fondamentale. Sono già disponibili soluzioni per il trattamento delle acque di scarico, per ridurre al minimo la contaminazione dell'acqua e per riutilizzare le acque di scarico industriali per ridurre il consumo complessivo di acqua. Queste soluzioni possono trasformare i rifiuti in risorse.

Il riutilizzo dell'acqua trasforma le acque reflue in risorse nell'impianto di trattamento superficiale

In precedenza, Grundfos inviava l'acqua di processo CED sporca a un centro di pretrattamento in loco. Qui, ha subito un filtraggio di base e un pretrattamento, per poi passare all'impianto di trattamento delle acque reflue municipale. Questo fino a quando Grundfos non ha costruito un sistema completo di trattamento e riciclo delle acque reflue per l'acqua di risciacquo CED. Ciò significa che non vi erano più sprechi, ma solo risorse.