Caso

La nuova idraulica è garanzia di affidabilità operativa: una necessità per il trasporto delle acque reflue grezze

Nella regione occidentale della Spagna viene garantita una gestione operativa affidabile della rete delle acque reflue grezze, mentre i problemi di intasamento nella stazione di pompaggio vengono risolti grazie alla nuova girante S-tube® semiaperta installata in una delle pompe SL.

In questa zona della Spagna, l’autorità regionale di gestione delle acque ha accettato la sfida di garantire un funzionamento privo di intasamenti nelle proprie stazioni di pompaggio. Non intraprendere una tale strada avrebbe potuto avere conseguenze critiche per l’attività. L’autorità di gestione delle acque fa parte di un gruppo più ampio di società pubbliche in Spagna e l’Equipment Manager di tale autorità era responsabile di garantire un funzionamento privo di problemi in tutti gli impianti e le stazioni di pompaggio nell’area assegnata.



La situazione

Per l’autorità di gestione delle acque, l’affidabilità operativa rappresenta una necessità assoluta, un requisito obbligatorio per garantire un trasporto sicuro e prevedibile delle acque reflue e costi operativi ridotti. La stazione di pompaggio in questione riceve le acque reflue da una delle aree della città in cui è ubicata.

La causa principale dei problemi di intasamento era che lo schermo meccanico che dovrebbe agire come pre-trattamento per la rimozione di solidi non sospesi più grandi non era sempre in posizione. Per questa particolare stazione di pompaggio, ciò è dovuto a un accesso difficile. Nella situazione attuale, è necessario estrarre e pulire le pompe tre-quattro volte alla settimana.

I pozzi delle pompe. Le pompe sono sommerse.



La soluzione

L’Equipment Manager ha chiesto a Grundfos di aiutarlo a migliorare la situazione e a fornire una soluzione in grado di gestire solidi di grandi dimensioni. La soluzione doveva prendere in considerazione l’assenza di un valido pre-trattamento e un flusso in ingresso di acque reflue costante con un’elevata concentrazione di stracci (salviette igieniche, tra le altre cose), che complicano fortemente il funzionamento a causa di intasamenti continui delle pompe.

Dopo aver studiato la situazione, preso in considerazione l’ubicazione e le caratteristiche della stazione di pompaggio, e tenendo presente la qualità dell’acqua, per risolvere questi problemi di intasamento Grundfos ha consegnato una pompa SL dotata di girante S-tube® semiaperta.



Il risultato

Considerando che prima erano necessari tre-quattro interventi alla settimana per estrarre le pompe e circa due ore per rimuovere l’intasamento e pulire ogni pompa, il cliente può risparmiare sei-otto ore di lavoro alla settimana. Ciò significa che, in media, si risparmiano 350 ore l’anno che possono essere così impiegate per altre importanti mansioni nella stazione di pompaggio, mentre le pompe funzionano come dovrebbero.

Prodotti correlati

Trova prodotti di Grundfos correlati a questo argomento.

Altri casi correlati

Leggete le storie dei clienti che hanno tratto beneficio da una soluzione Grundfos.

Altri articoli e approfondimenti correlati

Trova articoli correlati con ricerche e approfondimenti da Grundfos.