6 domande Avanzato

Test ECADEMY

34 - Il riutilizzo dell’acqua industriale

Il test per questo corso contiene 6 domande e possono essere rifatte in qualsiasi momento.

Per superare il test e completare il corso è necessario rispondere correttamente a tutte le domande..

Inizia il test

Domanda 1 di 6 Avanzato

Quale elemento non è essenziale per progettare un processo di riutilizzo idrico adeguato?

Domanda 2 di 6 Avanzato

Perché molte aziende hanno un atteggiamento conservatore nei confronti del riutilizzo idrico?

Domanda 3 di 6 Avanzato

Le torri di raffreddamento sono per lo più azionate automaticamente o manualmente?

Domanda 6 di 6 Avanzato

Quante aree di applicazione si hanno per il trattamento dell’acqua industriale?

Domanda 6 di 6 Avanzato

Sei soddisfatto delle tue risposte?

Invia le risposte e ottieni il risultato finale del test.

Invia

Risultati del test

Congratulazioni. Hai superato il test e completato il 34 - Il riutilizzo dell’acqua industriale

Badge raggiunti:

Come valuti il corso?

Ti chiediamo di lasciare una recensione su questo corso. Ricorda che per farlo devi prima effettuare il login.

Continua il training Vai su MyECADEMY

Spiacente, non hai superato il test 34 - Il riutilizzo dell’acqua industriale riprova questa volta

Come valuti il corso?

Ti chiediamo di lasciare una recensione su questo corso. Ricorda che per farlo devi prima effettuare il login.

Correct
Q: Quale elemento non è essenziale per progettare un processo di riutilizzo idrico adeguato?
A: Conoscere il punto di prelievo idrico
Correct
Q: Perché molte aziende hanno un atteggiamento conservatore nei confronti del riutilizzo idrico?
A: Dubitano del funzionamento della tecnologia
Correct
Q: Le torri di raffreddamento sono per lo più azionate automaticamente o manualmente?
A: Manualmente
Correct
Q: Cosa possono causare le incrostazioni?
A: Aumento del consumo energetico
Correct
Q: Come si può classificare il settore alimentare?
A: È un settore con carichi prevalentemente inorganici
Correct
Q: Quante aree di applicazione si hanno per il trattamento dell’acqua industriale?
A: Quattro